domenica 24 settembre 2017    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
 

PALAZZETTO DELLO SPORT

MODULISTICA
PALAZZETTO DELLO SPORT

PALESTRA SCUOLE MEDIE

 

 

Dal 1° settembre 2008 la G.S. Folgore Fucecchio gestisce le seguenti palestre nel comune di Fucecchio:

 

- Palazzetto dello Sport - Piazza S. Pertini, 2  

- Palestra Scuola Media – via L. da Vinci, 58

- Palestra Geodetica – via L. da Vinci, 58

- Palestra Scuola Elementare Pascoli – via Monteverdi, 2


VISUALIZZA SU GOOGLE MAPS


La gestione, che si riferisce all’utilizzo in orario extrascolastico, comprende l’assegnazione degli spazi nelle palestre, il rilascio dell’autorizzazione, la riscossione delle tariffe (comprensive di IVA) che comunque vengono determinate dal Comune.

A tal fine è stato adottato un regolamento che disciplina l’utilizzo degli impianti sportivi e la richiesta deve essere fatta non più al Comune di Fucecchio, ma alla Folgore su apposito modulo. 

Per la disponibilità degli spazi contattare:

- Gisberto Cioni cell. 342 5018989

 

 
A.S.D. FOLGORE PALLACANESTRO FUCECCHIO
 
Regolamento per l’utilizzo degli impianti sportivi
Anno sportivo 2015-2016

 

ACCESSO AGLI IMPIANTI

L'accesso agli impianti sportivi è riservato, in via prioritaria, alle Società, gruppi e associazioni sportive, alle scuole e loro gruppi sportivi, a gruppi amatoriali regolarmente istituiti aventi sede sociale nel Comune di Fucecchio.
Gli impianti, se disponibili in quanto non richiesti dalle associazioni di cui al comma 1, potranno anche essere concessi in uso a Società, gruppi e associazioni sportive non aventi sede sociale nel Comune di Fucecchio.
Per accedere all’uso degli impianti occorre inoltrare richiesta scritta al concessionario, il quale provvede al rilascio di apposita autorizzazione in conformità al presente regolamento, informandone l’Ufficio Sport del Comune.
Il gestore inoltre garantirà l’accesso gratuito agli impianti sportivi, compatibilmente con le esigenze di gestione della struttura e con le attività presenti, degli istituti scolastici primari e secondari di I° grado aventi sede nel Comune di Fucecchio, che lo richiedano per lo svolgimento dell’attività didattica.

 

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ

La programmazione relativa agli spazi di utilizzo degli impianti sportivi è predisposta annualmente dal concessionario, sentito l’Ufficio Sport del Comune. In tale ambito il Comune può riservare gli impianti sportivi per lo svolgimento di iniziative organizzate direttamente dall’Amministrazione Comunale.
L’assegnazione degli impianti ha validità dal mese di settembre dell’anno in corso fino al 15 del mese di giugno dell’anno successivo. L’utilizzo dalla metà di giugno fino alla fine del mese di agosto deve essere concordato dal il soggetto gestore con l’Ufficio Sport del Comune in relazione alle necessità di manutenzione degli impianti.
L’accesso alle strutture è subordinato al pagamento delle tariffe previste per l’uso degli impianti medesimi.
In seguito delle richieste ricevute, verrà predisposto annualmente un piano di utilizzo degli impianti, sulla base del quale sarà quantificato il corrispettivo fisso mensile, con le tariffe dovute per le attività continuative. Resta inteso, che ogni spazio richiesto in aggiunta a quelli concordati verrà considerato occasionale e quindi dovrà essere regolato alla tariffa specifica vigente.

 

USO CONTINUATIVO

Dal lunedì al venerdì: quando una società utilizza la struttura nello stesso giorno/i e nello stesso orario/i per tutto l’anno sportivo o parte di esso, con cadenza settimanale ripetitiva (sia per allenamento o partite).
Nei giorni di sabato e domenica: concordati con il responsabile della società che organizza gli spazi, in modo ripetitivo anche se detto uso non ha cadenza settimanale (sia per allenamento o partite).
Nel caso di uso continuativo e possibile usufruire di due periodi di sospensione delle attività, previa comunicazione scritta, coincidenti con le festività natalizie e pasquali.
Altre comunicazioni di sospensioni di utilizzo delle palestre, se inferiori al mese, non potranno essere ammesse e gli spazi saranno comunque conteggiati.

 

RIUNIONE DI FINE ANNO SPORTIVO

Alla fine di ogni anno sportivo, nel mese di Giugno, sarà tenuta una riunione con le società utilizzatrici. Le società interessate dovranno necessariamente partecipare con almeno un responsabile.
In quella sede, sarà rinnovata la richiesta di utilizzo per l’anno sportivo successivo con la compilazione da parte dei responsabili delle società, di un modulo approvato e predisposto dal G.S. Folgore in cui dovranno essere indicate palestre ed orari di utilizzo.
Le richieste successive saranno prese in considerazione solo se rimarranno degli spazi disponibili.
Hanno diritto a poter fare la richiesta di utilizzo per l’anno sportivo successivo tutte le società che alla data della riunione non hanno insoluti di pagamento nei confronti del G.S. Folgore e comunque è possibile, in quella sede risolvere gli insoluti ancora esistenti.

 

TARIFFE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

Le tariffe di utilizzo degli impianti sono stabilite dal Comune, sentito eventualmente il soggetto gestore. Il Concessionario è tenuto ad esporre in luogo visibile al pubblico, all'interno dell'impianto, le tariffe d'uso e gli spazi/orari.
Per tutte le attività continuative:
-Il corrispettivo dovrà essere versato anticipatamente con periodicità mensile, entro il 15 di ogni mese.
-Il Concessionario predisporrà il conteggio e ne darà comunicazione entro la prima settimana del mese alla società utilizzatrice.
-In caso di richieste di ore di utilizzo aggiuntive (quindi occasionali), il conteggio sarà effettuato e versato in aggiunta a quelle dell’ordinario del mese successivo.
Per tutte le attività occasionali:
-Il corrispettivo dovrà essere versato anticipatamente all’utilizzo dell’impianto, e quindi al momento della prenotazione.
La società utilizzatrice potrà effettuare il pagamento, rispettando i tempi sopra indicati, tramite le seguenti modalità:
-Versamento su c/c del concessionario e trasmissione della copia della ricevuta del versamento all’incaricato del Concessionario.
-Pagamento diretto all’incaricato del Concessionario.
In caso di mancato pagamento il Concessionario predisporrà la sospensione dell’autorizzazione degli spazi a partire dal mese successivo a quello non pagato; la sospensione cesserà automaticamente con la presentazione della ricevuta dell’avvenuto pagamento del periodo insoluto.

 

PUBBLICITA’ COMMERCIALE

L’affissione degli striscioni o di qualsiasi forma di pubblicità delle società utilizzatrici dovrà essere concordata preventivamente e sarà soggetta alle disponibilità degli spazi liberi ed alle dimensioni della forma stessa.
La quota per ogni pubblicità affissa è di € 50,00 oltre IVA di legge fino ad un max di n. 3 pubblicità.
Dalla 4° pubblicità in poi la quota diminuisce ad € 20,00 cadauno, oltre IVA di legge.
La quota si intende ad anno sportivo, non è frazionabile, e dovrà essere pagata all’inizio dell’anno sportivo per le pubblicità già affisse od al momento dell’affissione per le nuove.

 

RISTORO E ATTIVITA’ COMMERCIALI

Il Concessionario, durante le manifestazioni e gli allenamenti che si svolgeranno nel Palazzetto dello Sport, gestirà direttamente le attività di bar e ristoro, salvo diversi accordi che lo stesso potrà prendere con le società utilizzatrici.
Per tutte le altre attività commerciali, le società utilizzatrici che volessero svolgerle all'interno del palazzetto o dell'area attigua delimitata dai cancelli, dovranno concordarle preventivamente con il Concessionario stesso.

 

RICHIESTA UTILIZZO IMPIANTI

Le richieste di utilizzo devono essere inoltrate preferibilmente sulla modulistica predisposta.
Per le manifestazioni sportive ed extrasportive, la società richiedente deve indicare: la tipologia di manifestazione, l’orario di svolgimento, l’ingresso se gratuito o no con l’eventuale costo del biglietto; per gli striscioni pubblicitari degli sponsor, il ristoro e l’attività commerciale presenti durante la manifestazione stessa si fa riferimento a quanto indicato nei paragrafi “Pubblicità Commerciale” e “Ristoro e Attività Commerciali”.

 

AUTORIZZAZIONE E REVOCA PER L’ACCESSO AGLI IMPIANTI

A seguito richiesta scritta da parte di società o gruppi per l’utilizzo delle palestre il concessionario rilascia l’autorizzazione con l’indicazione dei giorni, orari e relative palestre di utilizzo, per l’attività continuativa ed occasionale.
Il concessionario predispone la revoca dell’autorizzazione per l’accesso agli impianti nei seguenti casi:
1) ripetute violazioni alle regole di comportamento;
2) svolgimento di attività sportive non autorizzate;
3) sanzioni ricevute in caso di violazione delle norme in materia di pubblica sicurezza in occasione di manifestazioni sportive con presenza di pubblico;
4) mancato pagamento di qualsiasi tipo di corrispettivo dovuto, compreso i risarcimenti danni.
Si precisa inoltre che per i primi tre motivi di cui sopra, è dato al Concessionario il giudizio insindacabile di giudicare se gli stessi sono pregiudizievoli anche per il successivo rinnovo; nel caso di contenzioso dovuto al quarto punto, il Concessionario non rilascerà l'autorizzazione alla Società “insolvente” fintanto che non sarà sanato il pregresso; gli “spazi” che quindi la Società non potrà utilizzare, potranno essere concessi ad altre società richiedenti.

 

SICUREZZA L. 81/2008

Per quanto riguarda il Piano della Sicurezza e gli eventuali adempimenti si rimanda ad apposito disciplinare che verrà adottato al momento della regolarizzazione da parte del Comune di Fucecchio delle strutture e della conseguente adozione delle procedure per la messa in sicurezza delle palestre gestite da questa Società.
              RESPONSABILITA’ PER DANNI
Alle Società utilizzatrici sono imputati sia l'onere che la responsabilità per la corretta applicazione di tutte le norme di buona condotta degli utenti degli impianti in uso. Si precisa che in occasione di manifestazioni dove vi siano più Società, quanto detto sopra è imputabile sempre e solo alla Società utilizzatrice.
Per questo, tutti i danni che verranno causati agli impianti, alle attrezzature e quant’altro assegnato in gestione dal Comune di Fucecchio al Concessionario, saranno quantificati e richiesti da quest'ultimo alla Società utilizzatrice.
            VALIDITA’ DEL REGOLAMENTO
Il presente regolamento ha validità per tutta la durata dell’anno sportivo (da settembre a giugno) e le eventuali variazioni potranno essere apportate prima dell’inizio di ciascuna stagione sportiva.
Letto approvato e sottoscritto dal consiglio in data 30.07.2015
PALAZZETTO DELLO SPORT

 
COME RAGGIUNGERCI:
 
S.G.C. FI-PI-LI - USCITA SAN MINIATO:
Continuare su: SS436 / SR436 2.5km
Entrare in Fucecchio 2km
 
Continuare su: SS436 / SR436 (0.1km)
Girare a destra: Piazza Aldo Moro / Viale Fratelli Rosselli (0.4km)
Girare a sinistra: Via Cesare Battisti (0.3km)
Prendere Via Cairoli (0.1km)
Continuare su: Via Dante Alighieri (0.6km)
Girare a destra: Via Fucecchiello (0.5km)
Arrivo: Fucecchio, Via Fucecchiello
 
S.G.C. FI-PI-LI - USCITA SANTA CROCE:
Prendere Via della Pesa <0.1km
Prendere Via dei Trasportatori 0.3km
Girare a destra: Via Donica 0.2km
Continuare su: Via Giovanni Pascoli 0.6km
Alla rotonda, prendere la 2° uscita Continuare su: Via del Gambero 0.3km
Continuare su: Via Confina Fucecchio / Via delle Confina <0.1km
Girare a sinistra: Via dei Cerchi 0.8km
Entrare in Fucecchio 0.3km
Girare a destra: Via Fucecchiello (0.3km)
Arrivo: Fucecchio, Via Fucecchiello